fbpx

Lifting cosce

L’intervento di lifting delle cosce (o dermolipectomia inguino-crurale) è volto all’asportazione della cute e del grasso in eccesso in corrispondenza della regione interna delle cosce. Tale condizione, caratterizzata dalla rilassatezza dei tessuti con diminuzione dell’elasticità della pelle, può realizzarsi a causa dell’avanzare dell’età, oppure a seguito di gravidanze e di cospicui e repentini dimagrimenti.

Con questa operazione è quindi possibile migliorare il profilo interno delle cosce conferendo un aspetto di maggior tonicità ed eliminare il fastidio e l’infiammazione che talora occorrono a causa dello sfregamento della superficie interna degli arti durante il cammino o la corsa.
In taluni casi è anche possibile combinare questa procedura con una lipoaspirazione o estendere il lifting alla superficie laterale delle cosce e glutei, e quindi effettuare un “lifting circonferenziale” delle cosce.

In sede di prima visita il chirurgo valuterà i difetti presenti e indicherà l’intervento migliore per la risoluzione dello specifico problema del paziente.

Sono necessari esami pre-operatori che verranno prescritti durante la prima visita.
E’ prescritto un lavaggio antisettico dei capelli la sera prima e il giorno dell’intervento.
Il giorno dell’intervento il paziente dovrà presentarsi in sala operatoria senza make up.
Prima dell’intervento il paziente riceverà istruzioni specifiche sull’alimentazione pre e post operatoria e sull’assunzione di farmaci alcool e fumo.

L’intervento chirurgico viene eseguito in regime di ricovero con una notte di ricovero o in regime di day surgery e puo’ essere effettuato in anestesia generale o spinale. La durata dell’intervento puo’ variare dalle 2 alle 4 ore. Le incisioni e quindi le cicatrici cadranno nel solco inguinale fino al solco gluteo e si potranno estendere, a seconda dell’entità dell’asportazione, fino al ginocchio.

Una volta asportato l’eccesso di cute e tessuto adiposo i restanti tessuti verranno rimessi in tensione e ancorati a piani profondi. Al termine dell’intervento verranno inoltre inseriti dei drenaggi che verranno rimossi nelle successive 24-36 ore.

La sola liposuzione può essere considerata un’alternativa al lifting di cosce qualora vi sia solo un eccesso adiposo localizzato con una buona elasticità cutanea.

I punti verranno rimossi dopo circa 7-15 giorni.
Il paziente potrà essere dimesso il giorno stesso o il giorno dopo l’intervento.
La paziente potrà camminare già il primo giorno p post operatorio.
E’ consigliata un’astensione dall’attività fisica intensa per almeno 4 settimane.
La guida dell’auto è concessa dopo 1 settimana.

I risultati definitivi potranno essere valutati solo dopo 5-6 mesi dopo l’intervento quando sarà totalmente passato l’edema.

Le cosce appariranno più toniche, ma i fenomeni di invecchiamento cutaneo possono comunque ridurre il tono e l’elasticità ottenuti mediante questo intervento.